Europrogettazione

Training europrogettazione

Training Europrogettazione

Novareckon partecipa al corso, mettendo a disposizione le proprio competenze nel campo dell’europrogettazione.

Obiettivo del corso è fornire ai partecipanti una concreta autonomia progettuale, in grado di essere utilizzata all’interno dell’organizzazione di appartenenza o come professionista indipendente.

La metodologia proposta integra gli aspetti più validi della formazione classica d’aula con esperienze e strumenti innovativi (laboratori di progettazioni, esercitazioni e simulazioni, project work, case study, etc.), permettendo ai partecipanti di acquisire le capacità necessarie per essere immediatamente operativi nel mondo del lavoro.

I docenti sono tutti esperti Europrogettisti e Project Manager, il che consente ai partecipanti di apprendere in maniera diretta le tecniche ed imparare ad utilizzare tutti gli strumenti del Project Management.

Destinatari del corso sono:

  • Dirigenti e personale tecnico-amministrativo di PMI
  • Start-upper e innovatori
  • Responsabili Amministrativi e finanziari
  • Consulenti aziendali e Consulenti del lavoro
  • Commercialisti
  • Avvocati
  • Dirigenti, funzionari e tecnici della Pubblica Amministrazione Enti no profit, ONG, Associazioni di Volontariato
  • Personale delle Associazioni di categoria
  • Neolaureati e ricercatori

Le lezioni si svolgeranno c/o la Sede Operativa di A.FO.RI.S. Impresa sociale Via A. Fraccacreta, 68 – 71121 a Foggia.
La prima lezione si svolgerà il 18 novembre 2016.

Per iscriversi e ottenere maggiori informazioni, è possibile consultare il sito: http://www.aforis.it/corso-di-europrogettazione-eu14-20/

 

uniTO

Progettazione, gestione e controllo dei programmi UE

Progettazione, gestione e controllo dei programmi UE

Il corso si è posto l’obiettivo di fornire le competenze necessarie per la corretta attività di progettazione, gestione e controllo, spesso difficili da
reperire in quanto appartenenti a diversi ambiti disciplinari (aziendale, giuridico, economico) e solitamente non trasmesse nell’ambito dei percorsi di
formazione universitari, oppure post-laurea e post-diploma.

Il corso era destinato in particolare ai soggetti che operano nell’ambito del sistema delle sovvenzioni e dei finanziamenti dell’Unione Europea e si occupano della rendicontazione dei budget di progetto per consentire lo sviluppo delle relative conoscenze e abilità, riconducendole ad un quadro
teorico, metodologico ed operativo appropriato, affrontando esperienze concrete in materia di progettazione europea.

Novareckon ha partecipato con esperti docenti al laboratorio, fornendo le proprie competenze e conoscenze nella progettazione e gestione dei programmi europei.

Il corso, della durata di due mesi, si è svolto presso l’Università degli Studi di Torino – Dipartimento di Management in via Verdi 8 a Torino.

 

UNIVERSITA'_DI_BARI

Laboratorio teorico-pratico di progettazione europea

Laboratorio teorico-pratico di progettazione europea

Il Laboratorio ha avuto un taglio teorico-pratico volto ad offrire ai partecipanti oltre che una chiara panoramica delle diverse fonti di finanziamento anche “le chiavi di accesso” alle risorse informative e alle tecniche della progettazione e rendicontazione europea, indispensabili per la partecipazione ai bandi a gestione diretta, per la gestione del ciclo di vita del progetto in tutte le sue fasi, per l’impostazione del budget.

Novareckon ha partecipato con esperti docenti al laboratorio, fornendo le proprie competenze e conoscenze nell’ambito della progettazione europea.

I destinatari erano funzionari della pubblica amministrazione, operatori e dipendenti di agenzie di sviluppo locale, associazioni di categoria, associazioni di volontariato, di promozione sociale e ONG, liberi professionisti.
Il corso si è svolto dall’11 al 22 aprile 2016 presso l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro – Dipartimento di Scienze Politiche nel Palazzo del Prete in Piazza Cesare Battisti n.1 a Bari con 80 ore di attività formativa in aula, cui si sono aggiunte le ore previste per l’esame di certificazione delle competenze.

 

upo

Corso in pianificazione, redazione e gestione di progetti di finanziamento europeo

Corso in pianificazione, redazione e gestione di progetti di finanziamento europeo

Il corso si è posto l’obiettivo di fornire le competenze necessarie per una corretta attività di progettazione, realizzazione e controllo dei programmi europei diretti e indiretti.
Il corso era destinato in particolare a soggetti pubblici con obiettivi e finalità differenti ma accomunati dalla volontà e/o necessità di ricorrere alle fonti di finanziamento europee come strumento per garantire un migliore svolgimento delle proprie attività e concrete opportunità di sviluppo per il territorio in cui sono insediate.
Pertanto sono state sviluppate le relative conoscenze e abilità riconducendole ad un quadro teorico, metodologico e operativo appropriato e coniugandole con casi ed esperienze di laboratorio in tema di progettazione europea.

Novareckon ha parteciperato con esperti docenti al corso che si è tenuto presso l’Università del Piemonte Orientale, Dipartimento di Studi per l’Economia e l’Impresa in Via Ettore Perrone 18 a Novara.
Il corso è durato 60 ore, articolato in moduli settimanali di 6 ore con il seguente orario: 9.30-13.30 e 14.30-16.30 da maggio a settembre 2016.

Città studi Biella

Corso in Europrogettazione

Corso in Europrogettazione

Il corso di europrogettazione, attivato da Città Studi, in collaborazione con Novareckon, ha fornito una formazione specialistica sull’analisi e utilizzo dei bandi europei disponibili, attraverso testimonianze di successo ed esercitazioni pratiche.
In previsione dei nuovi programmi EU 2014-2020, il Corso di europrogettazione ha avuto l’obiettivo di approfondire e migliorare la gestione, il monitoraggio e la valutazione dei progetti europei, valutando: budget, programmi, regole e strumenti di partecipazione.

Durante il corso sono stati analizzati diversi aspetti concernenti la fase di costruzione di una proposta progettuale tenendo in considerazione l’implementazione di un progetto: dalla gestione finanziaria al monitoraggio della performance, dalla gestione del partenariato alla preparazione dei report da presentare alla Commissione con un focus sui progetti di innovazione tecnologica, sui fondi gestiti dagli enti locali e sui programmi di cooperazione Interreg.

Il corso, di 30 ore complessive (dal 3 al 18 dicembre 2015), è stato suddiviso in tre moduli.